Comment la France a tué ses villes

Inconfondibile rumore di passi. Dannazione, che seccatura. Un cliente! Ormai erano quattro giorni che stavo tranquillo. Non ho nessuna intenzione di assecondarlo nel suo pellegrinaggio tra gli scaffali, lo frego io questo rompiscatole… Presto! Il reparto dei libri in lingua straniera, francese va benissimo. Cos’è arrivato ultimamente? Ecco, questo pare molto interessante. Afferro fulmineo Comment... Continue Reading →

Mucho Mojo Club. Racconti

Sento il furgone sgasare un paio di volte. Il motore, piuttosto ingolfato a dire il vero, prorompe in un paio di latrati, ingrana la prima e trascina lontano il conducente. Il corriere si fionda così tra le tortuose curve in discesa, non senza aver prima premuto ripetutamente e con vigore il clacson. Sono quasi le... Continue Reading →

Pappagalli verdi

Da lungo tempo lo osservavo con interesse, Pappagalli verdi, infilato di taglio nello scaffale dedicato all’Universale Economica Feltrinelli. Un libro così sottile per volume, ma così ingombrante, un vero pachiderma, per tema affrontato. Mi raccontavo che a me, eremita che con una pernacchia ho voltato le spalle al mondo, una narrazione dedicata alle situazioni più... Continue Reading →

L’eremita libraio

Ho perduto il conto degli anni. È trascorso molto tempo da quando decisi di intraprendere questo percorso di solitudine. Un giorno ormai lontano mi votai a una professione che comporta un inevitabile allontanamento dal resto degli uomini. Sono libraio. Ed eremita. Eremita libraio. Abbarbicata in alta quota, lontana non poche miglia dal primo villaggio abitato,... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑